Contatto Segnala il Sito
Pagina iniziale del PortaleCerca nel Portale
Home » Sagne 'ncanulate  
Piatti delle feste
»Le pittule
»Pucce e pizzi
»RAPE 'NFUCATE
»BACCALA'
»VERMICELLI CU LU BACCALA’
»Capitone arrostito
»Insalata di polipo
»Calamari ripieni
»Le verdure fresche
»Agnello alla gallipolina
»Dolci di Natale
»Cenone di capodanno
»Sartù di riso
»Pasticciotto
··Sagne 'ncanulate
»Ciceri e tria
»Zeppole
»Polpette di cavallo
»Mandorle riccie
»Spaghetti: sugo di cozze
»Simulata con le cozze
»Riso, cozze e patate
»Lampascioni
»Quaresimali
»Agnello al forno
Conosci il Salento
Accedi all'Area Riservata
Le Aree!
»Grecia Salentina
»Nord Salento Adriatico
»Nord Salento Jonico
»Sud Salento Adriatico
»Sud Salento Jonico
Itinerari nel Salento

Sagne 'ncanulate

SAGNE ‘NCANNULATE

Sagne 'ncanulate

“Ci ta Befana nu n'hai a sagna tuttu l'annu te rivanga”(se il giorno della befana non mangi la sagna ritorta, tutto l'anno ti rinnega), dice un detto popolare.

Preparazione sagne:Per 4 persone, occorre impastare circa 5oo gr di farina di grano duro e impastarla con acqua.

Quando è morbida, con un mattarello o “minnaturu” si tirano le “lacane”, sfoglie di pasta sottili, e si tagliano a striscioline larghe circa 2/3 cm e lunghe quanto la sfoglia. Quindi si ritorcono con il palmo delle mani con un movimento deciso.

Le sagne, contrariamente alle orecchiette e maccheroni, vanno preparate poco prima di essere cucinate.

Preparazione sugo: Generalmente le sagne si preferisce condirle con pomodorini freschi misti a un po’ di passato di pomodoro, ma in questo periodo si usa solo salsa e pomodori tipo Sanmarzano spellati e conservati sterili in barattolo.

In una casseruola si fa rosolare della cipolla nell’olio e si aggiungono pomodori, salsa e delle foglie di basilico e si lascia cuocere per circa mezz’ora. A parte si fanno bollire le sagne in abbondante acqua salata.

Quando è al dente, si scolano e si amalgamano con il sugo. Una spolverata di formaggio pecorino o di ricotta forte e un ciuffo di basilico completeranno la preparazione.

Progetto

Progetto a cura dei ragazzi del C.I.F.I.R di Racale coordinati dal Prof Giuseppe Botrugno A.S. 2011/2012

I PIATTI DELLE FESTE di Gallipoli e dintorni Liberamente tratti da scritti di Massimo Vaglio

Ultimo aggiornamento: 07/04/2012 (18:25)

Facebook
Iscriviti al nostro
Gruppo su Facebook

Segnala la pagina

Da leggere:
»Pro loco del Salento
»Le Tavole di San Giuseppe
»Da vedere a Cutrofiano
»I Luoghi di Don T. Bello
»Da Otranto a Leuca
»Santa Sofia
»Sorgenti libere!
Soggiornare nel Salento!

La tua Struttura

Vuoi inserire la tua Struttura Ricettiva su ProlocoSalento? Contattaci...
Tel. 368/3413297

Versione StampabileVersione stampabile

Cerca nel Portale delle Pro Loco
 
Home Il Consiglio Modulo di Contatto Segnala il Sito Cerca GuestBook

Ass.ne Pro Loco del Salento
Viale Francesco Ferrari 5, Casarano Lecce
Per informazioni: Tel./Fax 0833/513351
Giuseppe Botrugno: e-mail - Beatrice Arcano: e-mail
E-mail: info@prolocosalento.it
Vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti del sito.
L'Associazione non è responsabile
dei documenti e delle foto pubblicate dalle singole Associazioni aderenti.